Gomasio surbachi valido sostituto del sale

Gomasio surbachi valido sostituto del sale

Il gomasio è un condimento giapponese fatto di semi di sesamo tostati e sale marino. È molto popolare nella cucina giapponese e viene utilizzato per aggiungere sapore e croccantezza a una varietà di piatti. Molte persone riescono a ridurre se non eliminare del tutto il sale di cottura dai cibi per poi insaporire con il gomasio a crudo, in questo modo l’apporto di sale assunto diminuisce contribuendo al miglioramento della salute cardiovascolare.

Il suribachi, d’altra parte, è un mortaio giapponese tradizionale zigrinato all’interno. È fatto di ceramica e ha una superficie scanalata interna che permette di triturare facilmente i chicchi di sesamo, mentre il surikogi è un pestello in legno naturale o ceramica che viene utilizzato per macinare e triturare gli ingredienti all’interno del suribachi.

IL MORTAIO SURIBACHI L’HO ACQUISTATO QUI -> https://amzn.to/3MIsuvq
PESTELLO IN LEGNO DI FAGGIO NATURALE -> https://amzn.to/3MP7q6z

Gomasio surbachi valido sostituto del sale

Quindi, il gomasio suribachi è semplicemente il gomasio preparato utilizzando un suribachi (mortaio giapponese) e un surikogi (il pestello) per macinare e amalgamare i semi di sesamo tostati e il sale marino. Questo processo aiuta a liberare gli oli naturali dei semi di sesamo e a combinare uniformemente il sale con i semi, creando un condimento aromatico e gustoso.

SCOPRI TUTTE LE NOVITA-> ISCRIVITI AL GRUPPO

Il gomasio è un condimento giapponese molto apprezzato, composto principalmente da semi di sesamo tostati e sale marino. Il suo nome deriva dalla combinazione delle parole giapponesi “goma” (che significa sesamo) e “shio” (che significa sale).

SE NON HAI VOGLIA O TEMPO PER PREPARARE IL GOMASIO PUOI TROVARLO QUI ->  https://amzn.to/467joBC

Il gomasio può apportare alcuni benefici per la salute a causa dei suoi ingredienti principali, i semi di sesamo e il sale marino. Ecco alcuni possibili benefici associati al consumo moderato di gomasio:

1. Fonte di nutrienti: Il gomasio è ricco di semi di sesamo, che sono una buona fonte di grassi sani, proteine, fibre, vitamine B, calcio, ferro, magnesio e altri minerali. Questi nutrienti sono importanti per la salute generale del corpo.

2. Minerali essenziali: Il sale marino presente nel gomasio può fornire tracce di minerali come il sodio, il potassio, il magnesio e il calcio. Questi minerali svolgono un ruolo fondamentale nel mantenimento dell’equilibrio idrico, nella funzione muscolare, nella salute delle ossa e in altri processi corporei.

SCOPRI TUTTE LE NOVITA-> ISCRIVITI AL GRUPPO

3. Sapore e varietà: Il gomasio può essere utilizzato per aggiungere sapore e texture ai piatti, incoraggiando l’assunzione di alimenti più sani come verdure, cereali integrali o piatti a base vegetale. Questo può aiutare a rendere i pasti più gustosi e interessanti, incoraggiando una dieta equilibrata.

4. Antiossidanti: I semi di sesamo contengono antiossidanti, come la sesamolina e la vitamina E, che possono contribuire a ridurre l’infiammazione e proteggere le cellule dai danni dei radicali liberi.

Tuttavia, è importante consumare il gomasio con moderazione, poiché sia i semi di sesamo che il sale marino sono alimenti ad alto contenuto calorico e di sodio. Un consumo eccessivo di sodio può essere dannoso per la salute, contribuendo alla pressione alta e al rischio di malattie cardiache.

Come con qualsiasi alimento, è sempre consigliabile seguire una dieta bilanciata, variata e adattata alle proprie esigenze individuali. Se hai preoccupazioni specifiche sulla salute o su eventuali restrizioni dietetiche, è sempre consigliabile consultare un professionista medico o un nutrizionista qualificato per ottenere consigli personalizzati.

sesamo

Ingredienti: 

7 cucchiai colmi di sesamo naturale non tostato
1 cucchiaio raso di sale marino integrale
1 mortaio giapponese suribachi
1 pestello in legno surikogi

SE NON HAI VOGLIA O TEMPO PER PREPARARE IL GOMASIO PUOI TROVARLO QUI ->  https://amzn.to/467joBC

Per preparare il gomasio con un suribachi, puoi seguire questi passaggi:

1. Lava abbondantemente il sesamo in acqua corrente utilizzando un colino a maglia stretta. Tosta i semi di sesamo: In una padella a secco, tosta i semi di sesamo a fuoco medio-basso per alcuni minuti, mescolando costantemente fino a quando diventano dorati e fragranti. Assicurati di non bruciarli. I semi di sesamo saranno tostati al punto giusto quando non si attaccheranno più al cucchiaio (vedi foto).

Gomasio surbachi valido sostituto del sale

2. Raffredda i semi di sesamo: Trasferisci i semi di sesamo tostati in una ciotola e lasciali raffreddare completamente. Versa il sale in padella e tostalo per qualche minuto mescolando, noterai che il sale cambierà il suo colore tendendo al grigio ed emanerà un odore di cloro (la tostatura serve proprio ad eliminare una parte di cloro dal sale).

SCOPRI TUTTE LE NOVITA-> ISCRIVITI AL GRUPPO

IL MORTAIO SURIBACHI L’HO ACQUISTATO QUI -> https://amzn.to/3MIsuvq
PESTELLO IN LEGNO DI FAGGIO NATURALE -> https://amzn.to/3MP7q6z

Gomasio surbachi valido sostituto del sale

3. Macina i semi di sesamo: Una volta che i semi di sesamo sono freddi, mettili nel suribachi. Utilizzando il surikogi (il pestello in legno di faggio), macina i semi di sesamo in senso orario fino a quando non diventano una consistenza finemente macinata. Questo può richiedere qualche minuto di lavoro costante

SE NON HAI VOGLIA O TEMPO PER PREPARARE IL GOMASIO PUOI TROVARLO QUI ->  https://amzn.to/467joBC

4. Aggiungi il sale marino: Dopo aver macinato i semi di sesamo, aggiungi il sale marino nel suribachi. Continua a pestare e mescolare il gomasio con il surikogi fino a quando il sale si combina uniformemente con i semi di sesamo.

Gomasio surbachi valido sostituto del sale
Gomasio surbachi valido sostituto del sale

5. Conserva il gomasio: Trasferisci il gomasio in un barattolo di vetro ben sigillato e conservalo in un luogo fresco e asciutto. Può durare diverse settimane.

Gomasio surbachi valido sostituto del sale

Il gomasio suribachi può essere utilizzato come condimento per riso, verdure, insalate, sushi o altri piatti giapponesi. Aggiunge un sapore ricco di sesamo e un tocco di sale, arricchendo il gusto complessivo del piatto. Puoi sostituire il sale delle pietanze cucinando senza ed aggiungendo a crudo il gomasio al piatto preparato.

SCOPRI TUTTE LE NOVITA-> ISCRIVITI AL GRUPPO

SE NON HAI VOGLIA O TEMPO PER PREPARARE IL GOMASIO PUOI TROVARLO QUI ->  https://amzn.to/467joBC

Lascia un commento