Piadina d’avena cavolo zucchine e crudo

Ecco la ricetta per preparare una deliziosa piadina d’avena in pastella:

Ingredienti:

– 50 grammi di farina d’avena
– 90 grammi di acqua naturale
– 2 pizzichini di sale

Istruzioni:

1. Iniziate riscaldando una padella antiaderente a fiamma bassa. È importante utilizzare una padella nuova o una specifica per questa preparazione, poiché l’avena potrebbe attaccarsi alle padelle vecchie.

2. Nel frattempo, preparate la pastella. In una tazza, versate 50 grammi di farina d’avena e aggiungete 2 pizzichini di sale.

3. Aggiungete 90 grammi d’acqua alla tazza con la farina d’avena e il sale. Mescolate rapidamente con una forchetta. Noterete che i grumi scompariranno quasi istantaneamente.

Piadina d'avena cavolo zucchine e crudo

4. Senza perdere tempo, versate il composto al centro della padella calda. Ruotate subito la padella per distribuire uniformemente la pastella su tutta la superficie.

5. È fondamentale non perdere tempo durante questa fase, poiché l’avena tende ad assorbire l’acqua rapidamente. La consistenza della pastella deve essere molto liquida e scorrevole sulla superficie della padella. Se notate che l’avena ha assorbito troppa acqua, aggiungetene un piccolo quantitativo per mantenere la pastella liquida.

6. Riducete la fiamma al minimo possibile e lasciate cuocere la piadina d’avena per 6-7 minuti. Dopo un po’, noterete che la pizza si staccherà facilmente dalla padella. Non giratela, ma attendete che si cuocia fino a ottenere una bella doratura scura.

Piadina d'avena cavolo zucchine e crudo

7. Una volta che il lato inferiore è dorato, girate la pizza e cuocete l’altro lato nello stesso modo. Non abbiate fretta; lasciate che la piadina d’avena diventi croccante e dorata su entrambi i lati.

8. Togliete la piadina d’avena dalla padella e adagiatela su un canovaccio per farla intiepidire. Questo impedirà che si formi condensa sotto la piadina, mantenendo così la sua consistenza croccante.

9. Una volta intiepidita, potete servire la vostra piadina d’avena con il ripieno di vostra scelta, come insalata mista (io ho scelto dell’insalata di cavolo croccante), prosciutto crudo e verdure grigliate (io zucchine).

10. Godetevi la vostra piadina d’avena super leggera e saporita.

Piadina d'avena cavolo zucchine e crudo
Piadina d’avena cavolo zucchine e crudo

Questa piadina d’avena è un’opzione sana e gustosa per un pasto leggero e nutriente. Potete personalizzarla con i vostri ingredienti preferiti per renderla ancora più deliziosa. Buon appetito!

Lascia un commento