Risotto veloce alle fave

Spread the love

Risotto veloce alle fave

Le fave aiutano a favorire il buon funzionamento dell’intestino, apportano una buona quantità di fibre, e contrastano le malattie cardiovascolari e il diabete controllando l’assorbimento intestinale di colesterolo e zuccheri, aiutando così a ridurre il colesterolo troppo alto (ipercolesterolemia) e glicemia. Il consumo di fave è utilissimo per contrastare l’anemia.

NON PERDERE LE NUOVE RICETTE LIGHT-> ISCRIVITI AL GRUPPO

Curiosità:

Addirittura essiccando le foglie delle fave possono essere utilizzate per favorire la diuresi drenando l’organismo. E’ possibile preparare un decotto di fave depurativo, bollendo 100 grammi di fave verdi in 100 grammi di acqua e lasciandola in infusione il decotto per 5 minuti, dopo averla fatta intiepidire basterà berla al mattino a digiuno come sostituto della solita tisana o te. Le fave sbollentate per realizzare il decotto possono essere utilizzate per realizzare la crema di fave da servire a pranzo.

fave
fave

Ingredienti per 2 persone: 

400 gr di fave verdi in baccello
2 scalogni freschi
q.b. olio evo
q.b. sale marino integrale
q.b. prezzemolo tritato
q.b. acqua naturale
160 gr di riso basmati

Procedimento: 

Pulite le fave toglietele dal baccello e tenetele da parte. Tritare gli scalogni versateli in pentola con un filo d’olio e fateli rosolare qualche minuto, aggiungete le fave verdi (senza privarle della pellicina) e lasciate rosolare circa 3-4 minuti rigirandole e abbassando la fiamma, aggiungete il prezzemolo tritato. Ricoprite adesso le fave di acqua ricoprendole appena e lasciatele cuocere a fiamma dolce per circa 15-20 minuti. La cottura delle fave dipenderà dal grado di tenerezza in base a quando sono state raccolte, più saranno tenere e meno dovranno cuocere, con l’assaggio ve ne accorgerete. Quando le fave saranno cotte aggiustate di sale e spegnete la fiamma.

Risotto veloce alle fave 

Cuocete il riso in abbondante acqua salata, potete utilizzare un riso per risotti ma io preferisco il riso basmati che ha un indice glicemico inferiore. Scolate il riso ed aggiungetelo alle fave, accendete la fiamma bassissima e lasciate andare per 1-2 minuti. Versate il risotto ancora caldo nei piatti e servite in tavola.

Risotto veloce alle fave 
Risotto veloce alle fave

NON PERDERE LE NUOVE RICETTE LIGHT-> ISCRIVITI AL GRUPPO

Se le fave che avete acquistato invece di essere verdi tendono al marrone sono state raccolte molto tardi, in quel caso dovrete rimuovere la pellicina di ogni fava e il pizzichino sopra come in foto prima di cuocerle.

fave

 


Salvatrice Di Franco

Food Blogger - Food Fotographer - Social media Manager Ciao! Sono Silvy, vivo in Sicilia, amo provare ogni tipo di cucina e cogliere al volo le grandi sfide! Email: dimagrirecoccolandolintestino@gmail.com Seguimi su Facebook ↴

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *