Parola chiave organizzazione

Parola chiave organizzazione
Oggi ho preparato un po’ di cose buone x avere in frigo sempre qualcosa di pronto. Cavolo cappuccio tagliato finemente pronto da condire ad insalatina (si conserva fino a 3 gg) … insalata di carote aromatizzate e biscottini di mela e avena 😋😋😋 sono in vena cucinerò ancora nel pomeriggio!
parola chiave organizzazione
parola chiave organizzazione
Il primo segreto per stare bene è quello di avere sempre frigo e dispensa ricchi di roba buona e pronta, la pigrizia è una brutta alleata.
L’organizzazione dei cibi anticipati per una dieta dipende dal tipo di dieta che stai seguendo e dalle tue preferenze personali. Tuttavia, ecco alcuni suggerimenti generali che possono aiutarti a organizzare i cibi in anticipo per una dieta:
1. Pianificazione dei pasti: Inizia con la pianificazione dei pasti per la settimana. Decidi quali pasti vorresti preparare e consumare durante la settimana. Puoi pianificare colazioni, pranzi, cene e spuntini. Assicurati di includere una varietà di cibi nutrienti per soddisfare i tuoi fabbisogni nutrizionali.
parola chiave organizzazione
2. Lista della spesa: Una volta pianificati i pasti, crea una lista della spesa dettagliata con tutti gli ingredienti necessari. Assicurati di includere anche gli spuntini sani che desideri consumare durante la settimana. Una lista della spesa ben organizzata ti aiuterà a evitare di acquistare cibi non salutari o superflui.
3. Preparazione dei pasti: Dedica del tempo alla preparazione dei pasti in anticipo. Puoi preparare grandi porzioni di cibi sani e conservarli in contenitori separati per i pasti successivi. Ad esempio, puoi cucinare una grande quantità di pollo alla griglia, verdure alla griglia e riso integrale per creare diverse combinazioni di pasti per tutta la settimana.
4. Porzionamento: Dopo aver preparato i pasti, assicurati di porzionarli in modo adeguato. Usa contenitori o sacchetti di plastica sigillabili per conservare i pasti individuali. Ciò ti aiuterà a mantenere le porzioni sotto controllo e a evitare di mangiare più del necessario.
parola chiave organizzazione
5. Congelamento: Se prevedi di conservare i pasti per un periodo più lungo, considera di congelarli. Alcuni alimenti si conservano bene nel congelatore e possono essere scongelati e riscaldati quando necessario. Assicurati di utilizzare contenitori o sacchetti per il congelatore adatti per evitare danni agli alimenti.
6. Organizzazione del frigorifero: Organizza il frigorifero in modo che i pasti preparati e gli ingredienti siano facilmente accessibili. Mantieni i pasti pronti all’uso nella parte anteriore del frigorifero in modo da poterli raggiungere facilmente quando hai bisogno di un pasto veloce. Etichetta i contenitori con la data di preparazione per tenere traccia della freschezza dei cibi.
7. Snack sani: Prepara anche degli spuntini sani in anticipo. Taglia la frutta e le verdure in pezzi pronti da consumare e conservali in contenitori sigillati o sacchetti per snack. Puoi anche preparare barrette energetiche fatte in casa o frullati proteici da conservare in frigorifero o congelatore.
8. Variazione dei pasti: Non dimenticare di includere una varietà di alimenti nella tua organizzazione dei pasti. Ciò renderà la tua dieta più interessante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *